Novità

Vaccinarsi alla festa di paese? A Lessona si può! Ecco tutti i dettagli

Grazie alla collaborazione tra il Dipartimento di Prevenzione, il Circolo Lessona e il Comune di Lessona, sono state infatti organizzate tre serate di vaccinazione ad accesso diretto durante il Lessona Summer Show.

Vaccinarsi alla festa di paese? A Lessona si può! Ecco tutti i dettagli
Attualità Cossatese, 19 Luglio 2021 ore 17:48

Prosegue l'impegno dell'Asl di Biella nella sensibilizzazione dell'importanza della campagna vaccinale Covid sul territorio. Grazie alla collaborazione tra il Dipartimento di Prevenzione, il Circolo Lessona e il Comune di Lessona, sono state infatti organizzate tre serate di vaccinazione ad accesso diretto durante il Lessona Summer Show.

Vaccinarsi a Lessona

Le somministrazioni si svolgeranno all’interno del Palazzetto dello Sport nelle serate di venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 luglio dalle ore 19 alle 24.

▪ Possono accedere tutte le persone residenti o domiciliate nel territorio dell'Asl di Biella, dai 12 anni di età in su, che non abbiano ancora ricevuto la prima dose e che non abbiano sottoscritto la pre adesione sul portale ilPiemontetivaccina (l’accesso diretto successivamente non consente la possibilità di spostare l’appuntamento per la seconda dose).

▪ Presentarsi muniti di tessera sanitaria e documenti d’identità in corso di validità per il riconoscimento.

▪ Saranno utilizzate le tipologie di vaccino disponibili al momento e a seconda delle fasce di età, secondo le indicazioni delle autorità preposte.

L’iniziativa

L’iniziativa di sensibilizzazione a Lessona punta a promuovere la campagna vaccinale Covid e, di conseguenza, a garantire sempre di più la sicurezza del biellese. La pressione dei ricoveri nelle ultime settimane sull’Ospedale dell’Asl di Biella infatti sta confermando l’utilità e l’efficacia del vaccino per contrastare gli effetti della pandemia. Grazie alla sinergia tra gli organizzatori della manifestazione e l’Asl di Biella sarà quindi possibile incentivare la campagna e così la copertura di tutte le persone sul territorio in un’ottica di uscita dall’emergenza; questo nel contesto di un ambiente sicuro, con la presenza di personale medico e infermieristico dell’Asl di Biella durante uno degli appuntamenti estivi più conosciuti in zona.