Attualità
biellesi da esportazione

Simone Garizio un biellese nel gotha del fumetto

Autore della "Sergio Bonelli" il più grande editore italiano di fumetti, Garizio, 32 anni, si racconta a Eco di Biella

Simone Garizio un biellese nel gotha del fumetto
Attualità Cossatese, 14 Febbraio 2022 ore 14:00

Seconda puntata di "Biellesi da Esportazione", il nuovo "format" in edicola tutti i lunedì su Eco di Biella, che incontra professionisti, manager, artisti e imprenditori biellesi che si sono distinti fuori dai confini di Biella e provincia e finora rimasti nel semi anonimato. E' il caso, oggi, di Simone Garizio, 32 anni a luglio,  nato a Biella e attualmente residente a Masserano, da dove esprime la sua arte.

Simone è un disegnatore a tutto tondo, di fumetti, di storie fantasy in particolare, giochi da tavolo e lavora da anni per il più importante editore del settore: Sergio Bonelli.

simone garizio1
Foto 1 di 4
dragonero2
Foto 2 di 4

Raiko il protagonista della prossima serie a fumetti ideata da Simone Garizio per l'editore Kakuro

La serie Dragonero che ha legato il nome di Simone Garizio alla Sergio Bonelli Editore

simone garizio 2
Foto 3 di 4
Archaic1
Foto 4 di 4

Simone Garizio nel gotha del fumetto

E di questa sua bravura si avvale da anni e tutt’ora - «per un nuovo progetto di cui non posso rivelare nulla» - il più importante editore italiano di fumetti: Sergio Bonelli. Sì, proprio quello di Tex Willer, Zagor e Dylan Dog, per citare i personaggi più popolari, nell’immaginario collettivo, della storica casa milanese.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola fino a mercoledì o sulla nostra EDIZIONE SFOGLIABILE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter