Asl bi

Sanità in sciopero. Non garantite le prestazioni non urgenti

Lo fa sapere l’Asl di Biella.

Sanità in sciopero. Non garantite le prestazioni non urgenti
Attualità 23 Giugno 2021 ore 13:34

L’Asl di Biella comunica che la Regione Piemonte ha trasmesso circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica - Prot. n. 40650 del 17.06.2021 - con la quale viene data informazione che l’Associazione Sindacale FISI - Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali - ha proclamato lo sciopero generale nazionale del personale del settore della sanità pubblica e privata
PER LA GIORNATA DEL 30 GIUGNO 2021
con astensione dal lavoro di 12 ore, dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

Lo sciopero

“Si rende noto - si legge in una comunicazione e di Asl Bi- , che in tale giornata potrebbero non essere garantite, presso l'ASL BI di Biella, le prestazioni che non rivestono carattere di urgenza.