Attualità
treni

Ramella Pralungo a Regione: "Trovare risorse per collegamenti con Torino e Milano"

Una lettera per sollecitare la Regione a ricercare le risorse necessarie ad attuare un collegamento orario cadenzato con Torino e Milano

Ramella Pralungo a Regione: "Trovare risorse per collegamenti con Torino e Milano"
Attualità Biella Città, 27 Febbraio 2022 ore 08:58

Ramella Pralungo a Regione: "Trovare risorse per collegamenti con Torino e Milano"

Una lettera per sollecitare la Regione a porre ogni opportuno sforzo da farsi per ricercare le risorse necessarie, sia tecniche che economiche, atte ad attuare un collegamento orario cadenzato con Torino e Milano.

A scriverla è il presidente della Provincia di Biella, Emanuele Ramella Pralungo. Il destinatario è l'assessore regionale a Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo, Protezione civile, Personale e organizzazione Marco Gabusi. A riceverla anche deputati, senatori, assessori e consiglieri regionali biellesi.

Uscire dall'isolamento

Ramella ricorda che l'obiettivo dichiarato fin dall'inizio, a seguito di incontri avviati cinque anni fa, era di far uscire Biella dall'isolamento puntando sul miglioramento dei servizi ferroviari, con il Ministero interessato che decise di finanziare l'infrastruttura e gli enti, pubblici e privati, direttamente coinvolti nel coprire le spese relative alla redazione del progetto. "Oggi abbiamo la Biella-Santhià elettrificata - spiega nella lettera - ciò permetterà il collegamento diretto con Torino". Ma occorrono, secondo Ramella, collegamenti con orari cadenzati per Torino e Milano: "Mi sembra che oggi, alla luce della discussione sul rinnovo del contratto di servizio regionale con Trenitalia, sia il momento più opportuno per pianificarli".

"Biella e Biellese penalizzati"

Ma secondo il presidente della Provincia non basta: "Biella e il Biellese sono stati da sempre assenti negli investimenti regionali per infrastrutture ferroviarie. Ricordiamo che per l'attuale elettrificazione la Regione non ha speso un euro a differenza di altri investimenti come per la Alba-Bra dove sono stati investiti nove milioni di fondi regionali. Oggi ritengo che il nostro territorio meriti le giuste risorse per affrancarsi da questo isolamento, tanto più alla luce dei recenti articoli apparsi sulla stampa locale della vicina Provincia di Vercelli in cui si parla di ripristinare linee storiche dismesse.
Ti chiedo pertanto di incontrarci per fare il punto della situazione. Per quanto riguarda il collegamento con Milano, è opportuno anche attivarsi per trovare la rimanente parte del finanziamento necessario per elettrificare la linea Biella-Novara oltre che per definire i collegamenti".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter