#ioapro

Raffica di multe a bar e clienti: "Ma protesta va avanti"

Quattro sanzioni per i locali di Cossato che contestano riaperture a metà: colpiti anche una ventina di clienti

Raffica di multe a bar e clienti: "Ma protesta va avanti"
Attualità Cossatese, 03 Maggio 2021 ore 06:30

E dopo le proteste sono arrivate le multe. Quattro per i locali di Cossato che tra giovedì e venerdì scorso non hanno rispettato le norme anti Covid che prevedono il divieto di consumazione all’interno di bar e ristoranti, possibili solo all’aperto e nei dehors, e ad una ventina di clienti presenti all’arrivo delle forze dell’ordine.

Prima la protesta, ora le multe

Ma nonostante un clima di crescente tensione, Franco Basone (foto), titolare del Caffè Albesio e portavoce della contestazione, intende proseguire: «Non chiudo. Piuttosto mi devono arrestare. Ma non ce la facciamo più, vogliamo solo lavorare».

Il servizio completo in edicola oggi su Eco di Biella