Attualità
i dati

Prezzi folli per benzina e diesel: ma a Biella costa meno

C'è la provincia di Biella tra le più economiche per il costo della benzina, in modalità servito

Prezzi folli per benzina e diesel: ma a Biella costa meno
Attualità Biella Città, 15 Gennaio 2023 ore 12:25

Prezzi folli per benzina e diesel: ma a Biella costa meno

C'è la provincia di Biella tra le più economiche per il costo della benzina, in modalità servito. Secondo i dati di “Staffetta Quotidiana”, il costo medio è di 1,903 euro al litro, subito dopo Rieti (1,883 euro al litro) e Rovigo (1,887 euro al litro).

Mentre i gestori dei distributori congelano lo sciopero previsto per il 25 e 26 gennaio in attesa di un nuovo incontro fissato per martedì prossimo 17 gennaio, gli automobilisti devono fare i conti con prezzi tornati elevati dall'inizio del 2023 a causa del mancato rinnovo del taglio alle accise.

L’aumento di 18,3 centesimi al litro, ha portato all'aumento dei prezzi sia della benzina, in modalità self e servito (rispettivamente di 19,4 e 18,7 centesimi), sia del gasolio, i cui prezzi sono cresciuti di 18,4 e 17,7 rispettivamente in modalità self e servito.

Consigli per risparmiare

Il prezzo può spesso cambiare in modo sensibile anche a pochi chilometri di distanza: la differenza tra la città e l’autostrada può essere rilevante, come testimoniano i prezzi di benzina e gasolio servito in contesto urbano (rispettivamente di 1,989 e 2,093) e sull’autostrada (2,354 e 2,441 euro al litro).

In ogni caso, restano validi i soliti consigli: in città i prezzi sono spesso più bassi che in autostrada (in alcuni casi anche fino a 40 centesimi) e il costo può variare da distributore a distributore (particolarmente convenienti le “pompe bianche”, che si possono definire come indipendenti). Inoltre, se possibile, sempre meglio preferire la modalità self al servito.

Seguici sui nostri canali