Attualità
Truffe online

Poste italiane, 8 consigli per contrastare le truffe online

Ecco alcune semplici regole da seguire per difendersi dagli attacchi informatici e dalle truffe in rete

Poste italiane, 8 consigli per contrastare le truffe online
Attualità Biella Città, 04 Marzo 2022 ore 17:09

Poste Italiane ha diffuso 8 semplice regole per evitare che i cittadini biellesi cadano vittime di truffe informatiche quando operano online con il proprio conto.

I consigli

  1. Poste Italiane non chiede mai i tuoi dati riservati. Non fornirli mai a nessuno, neanche a coloro che si spacciano come operatori postali;
  2. Non rispondere mai a e-mail, sms, chiamate o chat da call center in cui ti vengono chiesti i tuoi codici personali (utenza, password, codici di sicurezza, dati delle carte di pagamento);
  3. Controlla sempre l’attendibilità di una e-mail prima di aprirla: verifica che il mittente sia realmente chi dice di essere, controllandone l'indirizzo;
  4. Non scaricare gli allegati delle e-mail sospette prima di aver verificato che il mittente sia noto o ufficiale;
  5. Non cliccare i link contenuti nelle e-mail sospette; se per errore dovesse accadere chiudi subito il web browser;
  6. Segnala a Poste Italiane eventuali e-mail truffa inoltrandole all’indirizzo antiphishing@posteitaliane.it,  poi cestinale e cancellale anche dal cestino;
  7. Per visitare il sito di Poste Italiane, digita direttamente l’indirizzo Internet https://www.poste.it/ nella barra degli indirizzi del web browser;
  8. Utilizza l’App per essere informato in tempo reale sulle operazioni di pagamento effettuate con il tuo conto corrente e le tue carte di pagamento. In alternativa, attiva il servizio di notifica tramite SMS sul tuo telefono cellulare, gratuito sia per i pagamenti su internet sia per quelli su app.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter