Attualità
protesta e festività

Piazze vietate ai No Pass, Moscarola: "Misura necessaria per non danneggiare il commercio"

Il vicesindaco di fronte al dissenso sorto per la decisione delle autorità: "Con l’avvicinarsi del Natale i negozianti hanno diritto di lavorare tranquillamente".

Piazze vietate ai No Pass, Moscarola: "Misura necessaria per non danneggiare il commercio"
Attualità Biella Città, 13 Novembre 2021 ore 13:45

Il vicesindaco Giacomo Moscarola replica al dissenso sorto dalla decisione delle autorità: "Con l’avvicinarsi delle festività di Natale. I commercianti hanno diritto a lavorare tranquillamente".

Il commento

Scrive Giacomo Moscarola in un post diffuso sui social, riprendendo la notizia:

"C’è chi parla di dittatura, chi parla di nazismo, chi dice le peggior cose… Semplicemente si sono decise le aree dove non si può manifestare soprattutto con l’avvicinarsi delle festività di Natale. I commercianti hanno diritto a lavorare tranquillamente senza avere una manifestazione che limita il passaggio.

Cari fenomeni che parlate di dittatura, non vi siete posti il problema che forse ad esempio in Piazza Martiri togliendo i parcheggi avreste arrecato un danno enorme al commercio cittadino? Non vi siete posti il problema che una manifestazione di protesta non poteva coesistere in via Italia con tutte le attività del Natale? Forse prima di sparare termini a caso dovreste guardare un po’ più in là del vostro naso!".