Attualità
in atto una raccolta firme

Piatto, il campo da padel fa litigare il paese

Lo scontro su dove posizionare l’impianto è arrivato in Consiglio comunale. 

Piatto, il campo da padel fa litigare il paese
Attualità Valli Mosso e Sessera, 23 Luglio 2022 ore 10:00

Lo scontro su dove posizionare l’impianto è arrivato in Consiglio comunale.

Il caso

«Troveremo una soluzione. Ma le associazioni che fanno parte della nostra comunità avranno sempre l’attenzione dell’Amministrazione comunale».
Il sindaco di Piatto, Enzo Giacomini, getta acqua sul fuoco sul caso che sta infiammando l’estate del paese: l’installazione di un campo di padel coperto presso il centro polivalente “Manuele Rizzo” proposto da Gedeone, il gruppo che gestisce il centro sportivo. Una volontà non apprezzata da un gruppo di cittadini residenti a Piatto, che ha avviato una raccolta firme per chiedere che non venga concessa l’autorizzazione in quanto «cambierebbe in modo irreversibile la destinazione d’uso passando così ad esclusivo utilizzo privato e sottraendo alla cittadinanza la possibilità di usufruire della struttura nata da donazioni spontanee».

La riqualificazione

La riqualificazione prevede, tra l’altro, anche la posa di pannelli solari sul tetto della palestra, la sistemazione dei muretti intorno al campo da tennis e al bocciodromo.
Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, la minoranza ha confermato di avere dubbi, proponendo una tenso struttura nell’area occupata da un parcheggio. Ora il confronto è aperto: l’Amministrazione risponderà al gruppo di minoranza nel prossimo Consiglio, dopo aver discusso con i proponenti una soluzione che possa essere apprezzata da tutte le parti in causa.

R.E.B.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter