Attualità
il caso

Pannello solare sopra la Madonna di Oropa: l'indignazione corre sui social

Ha destato scalpore, e molta indignazione, la foto pubblicata sui social di un pannello solare, con tanto di faretto, posizionato sopra la testa della statua dedicata alla Madonna d’Oropa sul Monte Cucco

Pannello solare sopra la Madonna di Oropa: l'indignazione corre sui social
Attualità Cervo, 31 Ottobre 2021 ore 08:38

Pannello solare sopra la Madonna di Oropa: l'indignazione corre sui social

Ha destato scalpore, e molta indignazione, la foto pubblicata sui social di un pannello solare, con tanto di faretto, posizionato sopra la testa della statua dedicata alla Madonna d’Oropa sul Monte Cucco, a quota 1.504 metri. A far notare la presenza dell'oggetto "ingombrante" è stato Corrado Martiner Testa, noto scrittore di guide e itinerari turistici delle montagne biellesi.

Alla ricerca del responsabile (e delle motivazioni)

Martiner Testa non si aspettava tanto clamore, ma la foto ha fatto il giro del web provocando reazioni piuttosto forti. "Mi sono permesso di fare un post chiedendo chi fossero gli autori di tale iniziativa e se la stessa fosse stata autorizzata dagli enti preposti alla tutela del territorio (Comune, Riserva Speciale, Sovraintendenza). Ritengo la mia, una domanda lecita e per nulla arrogante. Forse ho il torto di essere stato il primo a sollevare la questione. Resta il fatto che finora non vi sono state risposte ufficiali in merito e nel contempo la notizia è diventata di dominio pubblico" scrive su un gruppo Facebook.

Il sito si trova in un'area naturalistica protetta: si cerca il responsabile. Durante il dibattito digitale sono emerse diverse ipotesi ma nessuna, finora, ha trovato riscontri ufficiali.