Attualità
solidarietà

Panchina rossa a Vallemosso per le donne vittime di violenza

Nel territorio di Valdilana ne esistono già tre. Presenti all'installazione i ragazzi della scuola Mario Andrion

Panchina rossa a Vallemosso per le donne vittime di violenza
Attualità Valli Mosso e Sessera, 25 Novembre 2021 ore 17:46

E' stata inaugurata questa mattina, anche a Vallemosso,  una panchina rossa per sensibilizzare - nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - la popolazione, a cominciare dai ragazzi presenti, su un tema che mostra una preoccupante recrudescenza.

"Nel territorio del Comune di Valdilana ne esistono già tre - sottolineano dal Comune - segno tangibile dell'impegno dell'amministrazione e delle associazioni del territorio alla lotta alla violenza contro il genere femminile". Presente alla cerimonia il Vicesindaco Cristina Sasso e  l’Assessore Elisabetta Prederigo.

I ringraziamenti a Conad che ha aderito al progetto nazionale

"Ringraziamo Conad Valle Mosso per aver aderito al progetto nazionale dell'azienda e per la collaborazione che sempre offre a tutte le iniziative del territorio (progetti scuola, buoni spesa) - fanno sapere Sasso e Prederigo - Grazie anche ai ragazzi e agli insegnanti della scuola secondaria di primo grado “Mario Andrion” per aver voluto prendere parte all'iniziativa. Grazie infine ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado "Alberto Garbaccio" che hanno pensato, scritto e cantato il testo rap "LIVIDI" che trovate qui pubblicato: ascoltatelo con attenzione, le loro parole sono commoventi. L'educazione al rispetto è fondamentale per donne e uomini del domani, liberi da pregiudizi e condizionamenti culturali".

2 foto Sfoglia la gallery