Attualità
sicurezza

Moscarola: "Ripulito il Parco della Rovere usato per lo spaccio"

Il vicesindaco annuncia la partecipazione a un bando ministeriale tramite la Prefettura per ottenere fondi per recintare l'area.

Moscarola: "Ripulito il Parco della Rovere usato per lo spaccio"
Attualità Biella Città, 09 Ottobre 2021 ore 15:30

Sindaco e vicesindaco annunciano la ripulitura del Parco della Rovere a Biella, per consentirne il controllo contro le attività di spaccio.

Via gli arbusti, ora lo si vuole recintare

Ecco quanto riposta il vicesindaco Giacomo Moscarola (nella foto con il sindaco Claudio Corradino):

"Dopo aver ripulito e riconcesso totalmente alla città i Giardini Zumaglini, stiamo intervenendo in modo pesante al Parco Della Rovere dove si sta facendo una pulizia massiccia dell’area nord. I cespugli, le siepi e gli arbusti limitavano di molto la visibilità interna del parco che veniva utilizzato per attività di spaccio. Ora concertando con il Comitato ordine e sicurezza, si è deciso di intervenire. Ho fatto tagliare tutti gli arbusti utilizzati dai malintenzionati per nascondersi ed occultare le sostanze.

Abbiamo partecipato a un bando ministeriale tramite la Prefettura per ottenere fondi per recintare il parco. Il parco sarà a breve restituito ai cittadini".