Attualità
Il giorno

Maturità tra Pascoli, Segre e la pandemia. Le tracce

Gli studenti biellesi maturandi sono circa 1200.

Maturità tra Pascoli, Segre e la pandemia. Le tracce
Attualità Biella Città, 22 Giugno 2022 ore 09:41

Gli studenti e le studentesse che in provincia stanno affrontando l'esame di maturità sono circa 1200. Di tutti loro 165 sono del Gae Aulenti, 153 del Liceo del Cossatese e della Vallestrona, 196 del Liceo Sella, 142 del Bona, 225 del Liceo Avogadro di Biella e 286 dell'Iti.

Le tracce

Come riporta ANSA le tracce sono sette in tutto: comprensione, analisi e interpretazione di una poesia delle Myricae di Giovanni Pascoli "La via ferrata" e per l'analisi di un testo argomentativo "La sola colpa di essere nati" di Gherardo Colombo e Liliana Segre.

Poi una novella di Giovanni Verga "Nedda, Bozzetto siciliano”, un discorso pronunciato alla Camera da Giorgio Parisi,premio Nobel per la Fisica 2021.

La pandemia

"Tienilo acceso: posta commenta condividi senza spegnere il cervello", è la traccia che riguarda l'iperconnessione, una riflessione a partire da un testo di Vera Cheno e Bruno Mastroianni.

Ancora la comprensione e l'analisi di un testo tratto da Oliver Sacks "Musicofilia".

Infine la traccia di attualità, che è sulla pandemia con un testo tratto da Luigi Ferrajoli "Perché una Costituzione della terra?”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter