Appello ai cittadini

Manutenzione aree verdi, la Pro loco cerca volontari

L'obiettivo è principalmente di sensibilizzazione sociale

Manutenzione aree verdi, la Pro loco cerca volontari
Attualità Biella Città, 20 Luglio 2021 ore 07:50

Il progetto Biello e Pulito entra nel vivo, sono già tre i parchi cittadini presidiati dai volontari al Villaggio Lamarmora, in via XXV aprile e al laghetto di Chiavazza. La Pro loco Biella e Valle Oropa, in collaborazione con il Comune di Biella, ora rilancia ed è pronta a partire con una campagna di reclutamento di volontari che vogliano aiutare l'amministrazione cittadina nella manutenzione di aree verdi.

Manutenzione aree verdi

L'obiettivo è principalmente di sensibilizzazione sociale, essere proattivi nel prendersi cura di uno spazio verde non vuol dire sostituire gli spazzini, ma rendere più accogliente uno spazio cittadino che si vive con quotidianità a favore di tutti. I volontari che hanno deciso di aderire sono entusiasti di farne parte, vivono lo spazio come fosse loro e lo trattano con lo stesso rispetto del giardino di casa diventando anche un monito per chi sporca ad essere più attento e civile.

Carcasi volontari

Grazie al coordinamento di Luca Castagnetti, il gruppo sta crescendo e va seguito con attenzione raccogliendo anche le idee e gli spunti dei cittadini per migliorare.

“Ci hanno anche contattato alcune associazioni con cui nei prossimi giorni definiremo la gestione di altri spazi – spiegano il presidente della Pro loco Christian Clarizio e il coordina-tore Luca Castagnetti -, e a settembre anche una scuola vorrebbe capire come partecipare in forma di educazione civica per i propri alunni. Il volontario farà la tessera della nostra Pro loco ricevendo il kit realizzato in collaborazione con Natural Boom e Feltyde”.

Grande interesse

Aggiunge l’assessore all’Ambiente Davide Zappalà: “Visto il grande interesse riscontrato in questo avvio, auspico l’avvicinamento di nuove persone. L’idea è nata vedendo che al parco, anche tra le persone anziane, non c’era la volontà di raccogliere nemmeno la bottiglia abbandonata vicino alla panchina. Con “Biello Pulito” si consente ai nuovi volontari di avere un ruolo nella società e sentirsi coinvolti. La mia speranza è di vedere nuove adesioni”.

Chi fosse interessato a partecipare può chiamare Luca 333.4021390 per coordinare il lavoro.