Attualità
lavori sul sentiero

Legambiente contesta i lavori sulla Strada dell'Alpe a Camandona: domani sit-in

Ritrovo dei manifestanti al Bocchetto Sessera. Il Circolo intanto ha presentato proposta per l'attribuzione della Bandiera Nera al Comune.

Legambiente contesta i lavori sulla Strada dell'Alpe a Camandona: domani sit-in
Attualità Valli Mosso e Sessera, 28 Maggio 2022 ore 09:00

Il Circolo Biellese di Legambiente ha organizzato per domani, domenica 29 maggio, un sit-in contro i lavori effettuati sullo storico sentiero.

L'annuncio della protesta di Legambiente Biella

"Il Circolo Biellese di Legambiente ha organizzato per domani, domenica 29 maggio, un sit-in per illustrare sdegno e contestare i lavori condotti dal Comune di Camandona sul sentiero "Strada dell'Alpe", con la cancellazione/trasformazione di gran parte dello storico sentiero.

Il ritrovo, per chi vorrà con noi prendere posizione, è fissato alle ore 8 al Bocchetto Sessera (Attenzione! Chiusa al transito la strada che sale dalla Valle Cervo).

Attendiamo all'imbocco del sentiero della Strada dell'Alpe il passaggio della transumanza in arrivo per le 8.30-9 con il nostro storico striscione "Attila ha colpito ancora" e distribuiremo un volantino in cui dettaglieremo le ragioni della nostra critica.

Alle 10.30 si concluderà il Sit-in. Invitiamo tutti ad aiutarci con il passa parola a diffondere di questa iniziativa sperando che anche altri sensibili si aggiungano.

Il Circolo di Biella ha presentato a livello nazionale proposta per l'attribuzione della Bandiera Nera al Comune di Camandona nell'ambito delle campagna "Carovana delle Alpi". Ci vediamo al Bocchetto Sessera".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter