Attualità
occupazione

Lavoro: sempre più famiglie cercano badanti e colf

La sanatoria del 2020 e le conseguenze relative al Covid hanno portato all’aggiunta di 4.752 lavoratori domestici.

Lavoro: sempre più famiglie cercano badanti e colf
Attualità 13 Aprile 2022 ore 11:40

In Piemonte aumentano del 8,2% le famiglie datori di lavoro domestico: il settore coinvolge il 3,5% e ha un costo per le famiglie pari a 615 milioni di Euro.

Sempre più famiglie cercano badanti e colf

Sono alcuni dei dati emersi durante la presentazione del 3° Rapporto annuale sul Lavoro Domestico di Domina al Senato della Repubblica. I soggetti coinvolti nel lavoro domestico sono 149mila, il 3,5% della popolazione: 72.835 lavoratori domestici e 76.430 datori di lavoro domestico.

La sanatoria

L’effetto della sanatoria e del Covid si riflette anche nella percentuale delle badanti e delle colf, entrambe aumentate rispetto allo scorso anno, complessivamente del 7,0%. Così come nei datori di lavoro aumentati dell’8,2%. Con una percentuale pari al 52,0%, le colf continuano a superare le badanti (48,0%, dati Inps). La sanatoria del 2020 e le conseguenze relative al Covid hanno portato all’aggiunta di 4.752 lavoratori domestici. Osservando le principali aree geografiche di provenienza dei lavoratori domestici, si nota che il 43,3% proviene dall’Est Europa mentre quasi un terzo sono italiani (32,0%).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter