Attualità
Sanità

«Io affetto da diabete, spedito a Cuneo per una visita»

La lettera di un lettore che racconta la sua odissea per poter sostere un semplice esame medico.

«Io affetto da diabete, spedito a Cuneo per una visita»
Attualità Biella Città, 15 Aprile 2022 ore 18:42

Mario D. ci scrive per raccontare la sua odissea per riuscire a sostenere una visita medica. Ecco la sua storia:

«Buongiorno, mi chiamo Mario D., sono un cittadino residente nel comune di Biella. Di recente ho scoperto di essere affetto da diabete ed il mio medico curante mi ha prescritto una prima visita diabetologica presso l'ospedale cittadino. Ho provato a prenotare tramite il numero regionale ma ahimè non si riesce a prenotare questo tipo di visita all'ospedale degli infermi. Ti dirottano verso Novara, Torino o addirittura a Cuneo. Ritengo sia inaccettabile che nella nostra città accadano cose simili, confermatemi anche da altre persone che soffrono del mio stesso problema. Chiedo gentilmente se vi potreste occupare di questa vicenda e aiutare chi si trova in questa situazione».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter