Attualità
lo sfogo

In volo tra i (tanti) disagi biellesi

l meeting in memoria di Piero Ciocchetti ha fatto i conti con il meteo e qualche problema

In volo tra i (tanti) disagi biellesi
Attualità Valli Mosso e Sessera, 09 Giugno 2022 ore 10:06

Un Biellese poco ospitale, la strada chiusa e due giornate caratterizzate per lo più da nebbia con qualche rovescio non sono stati sufficienti a rovinare il XIII “Meeting Oasi Zegna, Memorial Piero Ciocchetti” che si è svolto nel weekend a Bielmonte. Un fine settimana di pura passione organizzato da AAVIP, Associazione aeromodellisti volo in pendio e patrocinato da Oasi Zegna, reso possibile grazie a una serie di sponsor locali.

In volo tra i disagi biellesi

L’evento era programmato come da tradizione per il primo weekend di giugno, su due giorni, ma - proprio a causa del meteo incerto- si è svolto per lo più nella giornata di sabato.

L’evento

Una trentina gli appassionati di volo in pendio, provenienti da tutta Italia, che – insieme alle loro famiglie – hanno raggiunto il secondo piazzale per partecipare al Memorial. «La chiusura della strada della Valle Cervo – spiega Filippo Orsini, consigliere di AAVIP - ha creato molti disagi e disincentivato alcuni appassionati, soprattutto biellesi, a salire a Bielmonte. Sono comunque arrivati molti affezionati da diverse parti di Italia, c’era gente da Pistoia, da Massa Carrara, da Padova, Genova, Albenga, Imperia, Milano, Lodi e anche alcune persone provenienti dal Piemonte, in particolare da Torino».

 

 Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter