Attualità
iter sbloccato

In arrivo 800 mila euro per la pulizia del torrente Cervo

Nei giorni scorsi è stata approvata dalla giunta regionale la delibera che stanzia 800mila euro per la pulizia del torrente Cervo, finora escluso dalla prima fase progettuale

In arrivo 800 mila euro per la pulizia del torrente Cervo
Attualità Cervo, 31 Ottobre 2021 ore 09:00

In arrivo 800 mila euro per la pulizia del torrente Cervo

Una bella notizia che il territorio biellese attendeva con trepidazione. Nei giorni scorsi è stata approvata dalla giunta regionale la delibera che stanzia 800mila euro per la pulizia del torrente Cervo, finora escluso dalla prima fase progettuale ."Grazie ad un attenta collaborazione e al coordinamento con l’assessore Marco Gabusi e il sindaco di Rosazza Francesca Delmastro - ha commentato in una nota l'assessore regionale Elena Chiorino - siamo riusciti a far rientrare anche il nostro torrente nel progetto. Un'iniziativa importante che semplifica sia l'iter burocratico per la pulizia degli alvei, ma soprattutto rappresenta una garanzia di sicurezza per il territorio già messo a dura prova lo scorso anno con l'alluvione". Il provvedimento consentirà di realizzare progetti di intervento a seguito dei quali verranno rilasciate direttamente le concessioni necessarie per la loro esecuzione.

Intervento indispensabile

"Dopo decenni in cui gli amministratori lamentano, giustamente, difficoltà di carattere burocratico nella manutenzione dei fiumi – sottolinea l'assessore biellese - si è finalmente riusciti ad innescare un meccanismo che snellisce drasticamente questo iter. Ringrazio l'assessore Gabusi per aver colto sia l'importanza, ma soprattutto la preoccupazione di un territorio si affaccia sul torrente Cervo: era indispensabile - conclude Chiorino - un maggiore sforzo della Regione per trovare meccanismi che velocizzassero e facilitassero la pulizia dei fiumi capendo le enormi difficoltà che, specialmente i piccoli comuni, hanno nel gestire pratiche complesse nella gestione dei sedimenti. Un grande risultato per il nostro territorio e per tutti i biellesi".