Attualità
Capita ogni giorno

Immondizia abbandonata in Costa del Vernato. La protesta dei residenti

Un abitante del quartiere: “Sono sempre i soliti, è uno schifo ma nessuno fa nulla”.

Immondizia abbandonata in Costa del Vernato. La protesta dei residenti
Attualità Biella Città, 20 Maggio 2022 ore 07:51

Lasciano ogni giorno sacchetti dell’immondizia nello stesso punto (nella foto quelli dell’altro giorno), all’imbocco di costa del Vernato, un agglomerato caratteristico di case di ringhiera che si inerpica lungo quella strada a ciotoli, vecchia di secoli, fino al Piazzo. Le proteste e le segnalazioni nei confronti del Comune sono fioccate. Da mesi se non da anni.

Parla un residente

“Ma sinora nessuno ha fatto nulla, è uno scandalo - spiega un residente che preferisce mantenere l’anonimato per non scatenare ritorsioni poco simpatiche da parte degli interessati -. Eppure basterebbe poco per identificare queste persone, sanzionarle ogni volta e insegnare loro a rispettare le regole. Invece nessuno fa nulla e, adesso che arriva il caldo, oltre allo spettacolo poco edificante, è arrivata pure la puzza. Il rischio di vederci passare sotto i piedi dei topi giganti è diventato all’ordine del giorno”.

Regole non rispettate

Queste persone - evidentemente facili da identificare - non rispettano le regole come tutti, differenziando plastica, carta e umido, da esporre nei giorni stabiliti insieme all’indifferenziato oppure da portare negli appositi cassonetti riservati ai residenti di quel pezzo di quartiere. Come fossero dei cittadini privilegiati, lasciano tutto davanti allo stesso stabile all’inizio della costa. E qualcuno della nettezza urbana passa sempre a ritirare i sacchetti per non lasciare quello schifo per strada. “Sarebbe ora che le autorità facessero qualcosa - prosegue il residente -. Un cittadino normale a quest’ora sarebbe già stato sanzionato. Perché queste persone possono farla franca?…”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter