Attualità
trasporti

«Il nuovo orario dei treni è insufficiente»

I pendolari bocciano il piano concordato a partire dall’11 dicembre da Regione e Trenitalia.

«Il nuovo orario dei treni è insufficiente»
Attualità 05 Dicembre 2022 ore 16:07

«La presentazione del nuovo treno Etr 521 Rock destinato alla Regione Piemonte è l'occasione per il Comis di sottolineare come finalmente si ricominci ad investire nel trasporto su ferro anche sul nostro territorio, settore troppo a lungo trascurato e considerato superfluo (ricordiamo la chiusura di 12 linee di 10 anni fa)».

«Il nuovo orario dei treni è insufficiente»

A sottolinearlo sono i rappresentanti del Comitato mobilità integrata e sostenibile. «È ormai necessaria una decisa inversione di tendenza per riportare il servizio a livelli accettabili restituendolo ai territori che ne sono ancora privi ed adeguandolo dove risulta poco attrattivo per gli utenti. Sono infatti presenti linee ferroviarie aperte al traffico ma che non vedono corse nei fine settimana o comunque con un’offerta fortemente ridotta da renderla inutilizzabile, materiale rotabile ormai al limite dell'usura, aree non più provviste di servizio su ferro benchè l'infrastruttura sia presente».

 Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Seguici sui nostri canali