Attualità
a biella

Il Natale arriva anche nei quartieri e nelle frazioni della città

Installati sei grandi abeti che saranno addobbati dai ragazzi delle scuole

Il Natale arriva anche nei quartieri e nelle frazioni della città
Attualità Biella Città, 27 Novembre 2022 ore 08:33

Il Natale arriva anche nei quartieri e nelle frazioni della città

Durante la conferenza stampa di presentazione di “Natale nel cuore di Biella” il vice sindaco Giacomo Moscarola aveva annunciato un suo desiderio: “Il mio obiettivo sarebbe anche quello di dotare ogni frazione di una pianta. Al termine delle festività pianteremo questi alberi al Villaggio Lamarmora, dove verrà realizzata una piccola pineta”.

"Non volevamo dimenticarci delle frazioni"

Detto fatto e in questi giorni l’Amministrazione è riuscita a compiere quel passo in più per reperire dalle pieghe del bilancio le risorse necessarie. “Non potevamo, né volevamo, dimenticarci delle frazioni, che sono importantissime per il nostro territorio – prosegue il vice sindaco -. Visto il momento difficile non potevamo predisporre delle luminarie come nel centro cittadino, però la mia intenzione era quella di dare un segnale ben preciso, riportando un abete. L’addobbo sarà curato dai bambini delle scuole presenti nelle diverse frazioni e quartieri della città. E’ solo un piccolo gesto, che spero possa addolcire un po’ questo Natale e di certo vuole rappresentare la vicinanza e la presenza della nostra Amministrazione a tutti i cittadini. Quest’anno abbiamo optato per questi grandi vasi con gli alberi, ma in futuro, rispettando le nostre secolari tradizioni, vorremmo puntare su qualcosa in più, come ad esempio riportare anche i presepi davanti alle chiese”.

“Questa bella iniziativa coinvolgerà anche il mondo della scuola - dice l’assessore all’Istruzione pubblica Gabriella Bessone -. Non volevamo discriminazioni tra il centro città e la periferia e ci siamo rivolti alle scuole affinché i bambini possano preparare dei piccoli lavori, degli addobbi, da installare: nulla può esprimere meglio della fantasia di un bambino la bellezza e purezza del Natale. Un coinvolgimento di tutta la città per festeggiare questo momento magico dell’anno”.

Dove saranno realizzati

Al Vernato, Pavignano, San Paolo e al Villaggio gli addobbi saranno realizzati dai piccoli degli asili nido; mentre al Favaro, Barazzetto-Vandorno, Chiavazza e Riva ci penseranno gli alunni delle Primarie. Gli alberi sono stati piazzati davanti alle chiese (tranne al Vernato, dove è stato posizionato in piazza Cossato).

Seguici sui nostri canali