Attualità
Caduti

Il memoriale "Nuraghe Chervu" si allarga: aggiunta anche la pietra di Gignod

Il memoriale "Nuraghe Chervu" conta ora più di 600 comuni partecipanti, una quantità certamente destinata ad aumentare.

Il memoriale "Nuraghe Chervu" si allarga: aggiunta anche la pietra di Gignod
Attualità Biella Città, 22 Aprile 2022 ore 14:43

La pavimentazione lapidea dell'area monumentale "Nuraghe Chervu" continua ad espandersi: al memoriale dedicato ai Caduti della Grande Guerra verrà infatti aggiunta la pietra di riuso del comune di Gignod, centro con poco meno di 2000 abitanti situato fra la Valle del Gran San Bernardo e la Valpelline.

Il sindaco Claduio Corradino ha ricevuto direttamente dal primo cittadino di Gignod Gabriella Farcoz la pietra della memoria sulla quale si trova inciso un "25", numero totale di caduti del comune valdostano durante il primo conflitto mondiale. Il memoriale "Nuraghe Chervu" conta ora più di 600 comuni partecipanti, una quantità certamente destinata ad aumentare.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter