Attualità
il caso

Il dentista del braccio finto in tv. L'attacco: "Per l'intervista pagato 5mila euro"

Lo sottintende, il giorno dopo la messa in onda, la giornalista Selvaggia Lucarelli

Il dentista del braccio finto in tv. L'attacco: "Per l'intervista pagato 5mila euro"
Attualità 13 Dicembre 2021 ore 08:00

Soldi in cambio di un’intervista? Non ci sarebbe nulla di nuovo: nel mondo della televisione e dell’audience le esclusive si pagano. A volte sì, a volte no. In ogni caso l’oggetto del contendere è oggi la comparsata da protagonista del dentista biellese Russo mercoledì sera a “Non è l’Arena” del biellese Massimo Giletti (vedi a lato) che ha registrato un’impennata negli ascolti a 1.091.000 spettatori per il 6,6% di share (dati Auditel).

Il dentista pagato

Ma Giletti, ovvero La7, ha pagato o no per questa esclusiva con un No vax? Lo sottintende, il giorno dopo la messa in onda, la giornalista Selvaggia Lucarelli "Attraverso un amico di Biella - ha scritto in sintesi - ho contattato l’avvocato di Russo per chiedergli un’intervista e lui mi ha detto che aveva un impegno in esclusiva con Giletti e che per questo impegno aveva ricevuto un’indennità.".

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter