Attualità
Aiuti

Il comune di Biella in aiuto ai cittadini: come ottenere i soldi del bando

É ormai noto che questo sarà un anno dispendioso dal punto di vista dei costi delle utenze domestiche: ecco la risposta del comune di Biella.

Il comune di Biella in aiuto ai cittadini: come ottenere i soldi del bando
Attualità Biella Città, 09 Novembre 2022 ore 11:43

É ormai noto che questo sarà un anno dispendioso dal punto di vista dei costi delle utenze domestiche. Per aiutare i propri cittadini in difficoltà, il comune di Biella e l'assessorato alle politiche sociali ha attivato da ieri, 8 novembre 2022, un bando per la richiesta di un contributo una tantum per il ristoro delle utenze domestiche per tutti i suoi cittadini, gradutato su quanto speso nel corso dell'anno.

Come si ottiene il contributo?

Per ottenere il contributo del bando sarà innanzitutto necessario essere residente nel comune di Biella e avere un Isee compreso tra i 12.000 ed i 26.ooo euro. Il motivo, secondo quanto affermato dalla giunta, è che gli Isee inferiori al valore minimo percepiscono già numerosi aiuti direttamente dal governo.

Sarà inoltre obbligatorio non essere percettori di pensione o reddito di cittadinanza e non essere in carico ai servizi sociali al momento di presentazione della domanda. Fondamentale, infine, aver speso almeno 400 euro nel corso del 2022 per le proprie utenze domestiche.

Quanto si percepisce?

L'agevolazione promossa dal bando sarà un contributo una tantum graduato sulle spese sostenute nel 2022 per il pagamento delle utenze domestiche relative alla propria abitazione di residenza. Il bando divide tre fasce di agevolazione, suddivise in questo modo:

  1. 250 euro a chi ha sostenuto 400 euro di spese
  2. 350 euro a chi ha sostenuto spese tra i 400 ed i 600 euro
  3. 500 euro a chi sostenuto più di 600 euro di spese

Modalità di richiesta

Sarà possibile richiedere il bando tra il 7 novembre ed il 12 dicembre 2022, esclusivamente in via telematica attraverso lo sportello unico digitale, presente sul sito istituzionale del comune di Biella, accedendo con il proprio Spid o simili.

Per avere maggiori informazioni o supporto nel caricare la domanda si consiglia di inviare una mail a bonusbollette@comune.biella.it. In alternativa, il comune ha disposto la possibilità di prenotare un appuntamento telefonando al 335-1308752 nei giorni di lunedì e venerdì dalle 9:00 alle 12:30.

Seguici sui nostri canali