Attualità
PERSONAGGIO

"I diritti umani? Sembravano acquisiti, invece sono sempre più ignorati"

Guglielmo Giumelli alla Biblioteca Civica di Biella domani presenterà il suo libro "Garantire i diritti umani. Una meta ancora lontana”.

"I diritti umani? Sembravano acquisiti, invece sono sempre più ignorati"
Attualità Biella Città, 27 Ottobre 2021 ore 11:04

Guglielmo Giumelli sarà ospite alla Biblioteca Civica di Biella per presentazione il suo libro "Garantire i diritti umani. Una meta ancora lontana”. Con lui, interverranno il direttore di Eco di Biella, Roberto Azzoni, e il giornalista Luca Rondi.

L'incontro

I diritti, proclamati solennemente dalla Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948, sembravano essere acquisiti universalmente ed essere diventati cardini di una democrazia diffusa. Sono, al contrario, diritti sempre più spesso ridimensionati, ignorati, negati e messi in discussione. Il percorso verso una loro concretizzazione è, perciò, ancora molto lungo e anche disseminato di ostacoli di varia natura.
Su questa battaglia ancora in corso è incentrato il libro “Garantire i diritti umani. Una meta ancora lontana” (Il melangolo), scritto da Guglielmo Giumelli, sociologo e docente alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università statale Milano-Bicocca. Proprio Giumelli sarà ospite della Biblioteca Civica di Biella domani, giovedì 28 ottobre, alle ore 18. Con lui, interverranno il direttore di “Eco di Biella”, Roberto Azzoni, e il giornalista Luca Rondi.

Il tema

I diritti umani saranno al centro dell’incontro, che offrirà una riflessione sul conflitto degli stessi con i poteri economici e socio-culturali forti e, allo stesso tempo, sul profilarsi di nuovi diritti, affiancati da sensibilità sempre più diffuse e condivise e da richieste per una loro traduzione in atti legislativi, in diritto positivo.
«Esistono molte buone ragioni che spingono in tale direzione. Quanto più tali ragioni saranno considerate buone tanto più forti e diffuse saranno le spinte socio-culturali verso una loro trasposizione normativa: un passaggio da aspirazioni di pochi a diritti di tutti indistintamente. Va rimarcato che il diritto deve essere accompagnato dal dovere. Sono due concetti strettamente collegati e dipendenti, visto che, spesso, si pone l’accento sul primo dimenticando il secondo».

Info. L’ingresso all’evento è libero fino a esaurimento posti. Il Green Pass è obbligatorio. Per informazioni: biblioteca@comune.biella.it o tel.: 015-2524499.