Attualità
a biella

Gli atleti di Special Olympics invitati in Prefettura

Il 23 giugno 2022, presso la Prefettura di Biella, sono stati ricevuti dal Prefetto Franca Tancredi gli atleti di Special Olympics

Gli atleti di Special Olympics invitati in Prefettura
Attualità Biella Città, 26 Giugno 2022 ore 11:11

Gli atleti di Special Olympics invitati in Prefettura

Nel pomeriggio del 23 giugno 2022, presso la Prefettura di Biella, sono stati ricevuti dal Prefetto Franca Tancredi gli atleti dell’Associazione Sportiva Dilettantistica ASAD Biella e dell’Associazione Sportiva Dilettantistica PHB (Polisportiva Handicap Biellese). Il Prefetto ha desiderato congratularsi con gli atleti per risultati raggiunti in occasione dei XXXVII Giochi Nazionali Special Olympics che si sono svolti a Torino dal 4 al 9 giugno scorso.

Presenti anche i vertici delle Forze dell'Ordine locali

Al ricevimento, erano presenti anche i vertici delle Forze dell’Ordine locali unitamente ad alcuni atleti delle “Fiamme Oro”, del “Centro Sportivo Carabinieri”, dei “Gruppi Sportivi Fiamme Gialle” e delle “Fiamme Rosse”, che hanno raccontato la loro esperienza da sportivi e campioni.
“Un vincitore è un sognatore che non si è arreso”. Con questa frase di Nelson Mandela, incisa anche sulle targhe che ha consegnato agli atleti, il Prefetto ha salutato i presenti.

I ringraziamenti del Direttore Regionale di Special Olympics

Carlo Cremonte, Direttore Regionale di “Special Olympics”, ha sottolineato la gioia di aver potuto celebrare i risultati ottenuti dagli atleti ASAD Biella e PHB: è stata un’occasione anche per ringraziare i tecnici che li hanno allenati e seguiti durante le gare in maniera impeccabile e le loro famiglie che hanno potuto constatare i risultati del percorso fatto dopo due anni di pandemia che ha bloccato le attività. «E’ la prima volta che partecipiamo ad una celebrazione in una sede così prestigiosa - ha detto Cremonte - e ne approfitto per ringraziare il Prefetto di Biella, Franca Tancredi, per averci invitato presso la sede operativa del Governo sul territorio, è per noi un grande onore».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter