Attualità
buona lettura!

Eco di Biella in edicola oggi con tante notizie esclusive

Non vi resta che correre in edicola... buona lettura!

Eco di Biella in edicola oggi con tante notizie esclusive
Attualità Biella Città, 22 Agosto 2022 ore 06:12

Eco di Biella torna in edicola oggi con tante notizie ed approfondimenti esclusivi

Eco di Biella in edicola

In primo piano la politica: il centrodestra tenta il poker per le elezioni del 25 settembre prossimo. L’unico certo della riconferma è Andrea Delmastro di Fratelli d’Italia, nel collegio uninominale Biella-Vercelli alla Camera. Buone possibilità, anche se il tutto si chiuderà in mattinata, per Gilberto Pichetto e Roberto Pella. Spera, nel plurinominale, Roberto Simonetti della Lega, accreditato al terzo posto nel collegio di Biella-Vercelli-Novara-Verbania. Nel Terzo Polo Gianluca Susta è secondo nel plurinominale al Senato per Azione. La deputata ed ex ministro Lucia Azzolina correrà invece nel colleg

io per la Camera ad Agrigento.

Cronaca

E’ necessario rivedere al più presto le barriere e le dotazioni di sicurezza del ponte della Pistolesa com’è stato fatto per il ponte della tangenziale dove di suicidi non ce ne sono più stati. Da oltre vent’anni quel ponte è un luogo a rischio, è arrivato il momento di fare qualcosa...». A parlare è lo psichiatra Roberto Merli, già direttore del reparto di Psichiatria dell’Asl di Biella, ora in pensione, dopo l’ultimo suicidio dal ponte di Antonio Belli, 58 anni, che poco prima aveva ucciso la madre in casa a Strona.

Scuola

Li avevamo lasciati così: tre istituti scolastici del Biellese che hanno cambiato preside e cinque istituti rimasti “scoperti” della guida titolare, ovvero gli Ic di Cavaglià e Mongrando e quelli di Occhieppo, Vigliano e Valdengo. Di questi ultimi i nuovi arrivi si decideranno probabilmente in queste ore: tutto è legato all’elenco di aspiranti dirigenti che hanno superato l’ultimo concorso. Due i biellesi che figurano in questo elenco di 46 nomi. Si tratta di Enrico Martinelli e di Chiara Margherita Sperotto.

Il caso

Candelo, Don Attilio:  «I funerali? Li celebrino i laici non i preti». Il sacerdote bacchetta genitori e giovani

Festa di paese

Quattro pagine con tutte le foto della mitica 504ª Festa dei giovani. Centinaia di ragazzi giunti da tutta la provincia. In diecimila per la festa di Callabiana.

Non vi resta che correre in edicola... buona lettura!

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter