Ail

Da Ail 4 alberi per l’area verde dell’ospedale. Ecco le foto della cerimonia di piantumazione

Nell’ambito dell’edizione 2021 della Giornata Nazionale per la lotta contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma.

Da Ail 4 alberi per l’area verde dell’ospedale. Ecco le foto della cerimonia di piantumazione
Attualità 21 Giugno 2021 ore 13:30

Nell’ambito dell’edizione 2021 della Giornata Nazionale per la lotta contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma, organizzata ogni anno il 21 giugno dall’Ail (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma), la sezione biellese dell’organizzazione ha deciso di donare quattro piante all’Asl di Biella.

Da Ail 4 alberi

Nel pomeriggio di venerdì 18 giugno gli alberi sono stati piantumati nella zona esterna dell’Ospedale, come ringraziamento simbolico della stessa associazione verso i propri volontari attivi sul territorio e, in questo caso, in particolare a coloro che quotidianamente prestano servizio al Degli Infermi.
All’interno dello spazio per i parcheggi dell’Ospedale sono stati piantumati un acero, due rododendri e una camelia, a prosecuzione del progetto Aree Verdi attivato dall’Asl di Biella negli anni scorsi con l’apertura del nuovo nosocomio, percorso che ha consentito di ornare e riqualificare l’area. Sono circa 6.000 i metri quadrati interessati dal progetto pensato e concretizzato in collaborazione con Associazione Biellese Floricoltori e Vivaisti dal 1965 e 26 vivai affiliati, Garden Club Biella, Avis Provinciale, Associazione Nazionale Alpini sezione di Biella in sinergia con Istituto Agrario Gae Aulenti nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, Associazione Amici dell’Ospedale di Biella onlus, Lilt Biella, Fondazione Edo ed Elvo Tempia, Anteas Biellese, Cooperativa Orso Blu Onlus, Club Alpino Italiano di Biella, Shot Gun Law Enforcement Motorcycle Club Ursis B., Associazione Emanuele Lomonaco Far Pensare e il vivaio della Regione “Fenale” di Albano Vercellese.

Grazie ai volontari

«Abbiamo ideato questa iniziativa come una Giornata del Grazie nei confronti dei nostri volontari – ha spiegato Simonetta Stasi, presidente di Ail Biella – In Ospedale abbiamo la nostra sede e per questo ci identifichiamo con la struttura, dove siamo attivi nelle Piastre, in diversi reparti e nel Day Hospital. Perciò abbiamo deciso di ringraziare i volontari per il loro impagabile impegno con questa donazione, in un momento in cui l’attenzione per l’ambiente è molto alta a livello mondiale. Crediamo poi che il nostro gesto sia utile all’intera comunità. I volontari Ail di Biella sono una quarantina, di cui circa 25 attivi in Ospedale. Nell’occasione, dopo la benedizione di don Roberto Lunardi (canonico del Duomo di Biella, affiancato dal cappellano rettore dell’Ospedale padre Piero Contenti), l’Associazione ha consegnato una pergamena a quattro associati “storici” per ringraziarli della loro presenza costante: Angela Tropea, Cristina Gallia, Roberto Basini e Franco Bianchi. «I biellesi sono persone generose e propense al dono», ha aggiunto Stasi.
«Da parte nostra va un enorme “grazie” alla sezione locale Ail per l’importante apporto che ogni giorno garantisce all’Ospedale e alla cittadinanza in ambito di assistenza – ha commentato Mario Sanò, Direttore Generale dell’Asl di Biella – La donazione di queste piante è un ulteriore segno di quanto l’Associazione sia importante nel tessuto sociale del territorio. L’iniziativa permetterà di abbellire l’esterno dell’Ospedale, rendendolo sempre più esteticamente gradevole agli occhi di pazienti, familiari e personale. Il volontariato è una risorsa indispensabile e a questi operatori va la nostra gratitudine». Guarda la fotogallery:

6 foto Sfoglia la gallery