Elezioni a Cossato

Cossato, presentati i candidati della lista del sindaco uscente Enrico Moggio

Lunedì sono stati presentati i candidati della lista del sindaco uscente Enrico Moggio, ed è partita la campagna elettorale

Cossato, presentati i candidati della lista del sindaco uscente Enrico Moggio
Pubblicato:

Lunedì nel tardo pomeriggio il sindaco di Cossato Enrico Moggio ha presentato ufficialmente la sua squadra di candidati che correranno alla prossime elezioni comunali, dando il via di fatto alla campagna elettorale in vista dell'8 e 9 giugno. La lista, "Per Cossato Moggio Sindaco", è composta da 16 candidati consiglieri, con 6 nuovi volti.

I nomi dei candidati con Moggio

Sono stati confermati, come era previsto, gli assessori uscenti Carlo Furno Marchese, Pier Ercole Colombo, Felice Bocchio Chiavetto, Sonia Borin e Cristina Bernardi. Poi ci sarà anche la "sorpresa" Roberto Poletti,  Mariano Zinno, Stefano Benato, Alessandro Piccolo, Eddi Bellon, Manuele Giacobbe, Barbara Imperadori, Arlette Moda, Raffaella Tarino, Marianna Viola e Giovanni Zarrillo.

"Tutti i consiglieri comunali del nostro gruppo, che si sono resi disponibili, - spiega il sindaco Enrico Moggio -  sono stati ricandidati. Il nostro gruppo è coeso, soddisfatto dei risultati raggiunti in questi anni e determinato a portare avanti i lavori già avviati o in cantiere, per rendere sempre più bella accogliente ed efficiente la nostra città. I risultati raggiunti sono stati davvero notevoli, a cominciare dalla nostra scelta della ‘’Tarip’’ per la raccolta dei rifiuti. In tutti gli altri Comuni Biellesi, compreso il Capoluogo, dove avevano optato per la ‘’Tari’’, le tariffe sono decisamente aumentate, mentre da noi sono rimaste invariate. La nostra scelta di allora, quindi, ci conferma che avevamo avuto ragione".

Il programma

Il programma della lista di Moggio sarà presentato nelle prossime settimane, ma sarà all'insegna della continuità. E sono previsti anche alcuni incontri con i residenti delle frazioni della città.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali