Attualità
lutto

Cossato piange Ezio Menotti, vecchio cuore granata

Ex collaboratore di Eco, era stato legato, per decenni, all’A.s. Cossatese

Cossato piange Ezio Menotti, vecchio cuore granata
Attualità Cossatese, 05 Dicembre 2021 ore 09:01

Cossato piange Ezio Menotti, vecchio cuore granata

Impressione e cordoglio ha destato, in città e non solo, la notizia della morte di Ezio Menotti  di 86 anni, mancato venerdì  scorso. L'uomo, che ha raggiunto l’adorata  moglie Carmen, deceduta pochi anni fa, era stato, negli anni ‘70, un importante e apprezzato collaboratore di Eco, dove ha lasciato un ottimo ricordo di sé per le sue non comuni doti professionali ed umane. Inoltre, Ezio Menotti era stato, per diversi anni, anche un valido impiegato amministrativo all’allora Bertrand di Biella.

La sua vita nello sport cossatese

Ezio Menotti, grande tifoso del Torino, era stato legato, per decenni, all’A.s. Cossatese, in seno alla quale era stato, a lungo, addetto stampa. Alcuni anni fa, aveva anche scritto un libro sulla storia della gloriosa società ‘’azzurra ‘’, che nella stagione 1971-72 era stata promossa nella serie ‘’C’’ nazionale, un evento storico, che, ancora oggi, viene ricordato, dagli sportivi, e dagli appassionati di calcio locali, con grande gioia ed orgoglio.

Ezio Menotti ha lasciato il figlio Roberto, i nipoti Luciana, Franco, Paola e Danilo con le rispettive famiglie, dei cugini e altri congiunti. I suoi funerali, affidati alla impresa Minero, si terranno domani alle 11, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta.

F.G.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter