Attualità
Sondaggio

Cosa preoccupa di più i piemontesi? Le risposte nel sondaggio di Ires

Soprendentemente, la difficoltà a trovare lavoro non è al primo posto.

Cosa preoccupa di più i piemontesi? Le risposte nel sondaggio di Ires
Attualità Biella Città, 31 Maggio 2022 ore 15:24

Quali sono le preoccupazioni principali dei cittadini piemontesi? Questo il quesito che interessava maggiormente l'ultimo sondaggio di Ires Piemonte, i cui risultati sono stati resi pubblici oggi.

La top 5

I primi 5 problemi che preoccupano di più i cittadini piemontesi intervistati nel marzo 2022 sono nell’ordine: il cambiamento climatico, i servizi sanitari insufficienti, la difficoltà a trovare lavoro, la criminalità e la sicurezza, l’inquinamento e il degrado dell’ambiente. Nella rilevazione è importante far notare che non era ancora prevista una domanda specifica sui rischi connessi alla guerra.

Sanità

La scelta dei primi due problemi può essere facilmente messa in relazione con il momento della rilevazione: la pandemia non è ancora conclusa e - pur prendendo atto dell’immane sforzo svolto dal personale e dalle istituzioni - ha rivelato le carenze di un sistema sanitario pubblico poco strutturato nella sua rete territoriale e bisognoso di una riorganizzazione profonda, oltre che di rafforzamento del personale e di rinnovamento tecnologico.

Il clima

L’indicazione relativa al cambiamento climatico, in passato molto meno citata, può invece dipendere dal fatto che l’inverno 2021-22 è stato particolarmente siccitoso, fenomeno ormai ricorrente anche alle nostre latitudini e chiaramente riconducibile tra gli effetti del riscaldamento globale

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter