Attualità
I dati

Coronavirus, più di mille nuovi contagi

Il consueto bollettino della Regione Piemonte.

Coronavirus, più di mille nuovi contagi
Attualità 08 Dicembre 2021 ore 17:31

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.165  nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 462 dopo test antigenico), pari al 2,7% di 42.427 tamponi eseguiti, di cui 32.354 antigenici. Dei 1.165 nuovi casi gli asintomatici sono 699 (60%).

I casi sono così ripartiti: 511 screening, 497 contatti di caso, 157 con indagine in corso.

Il totale dei casi positivi diventa 411.878, così suddivisi su base provinciale: 33.564 Alessandria, 19.903 Asti, 13.041 Biella, 59.022 Cuneo, 31.935 Novara, 219.210 Torino, 15.119 Vercelli, 14.946 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.702 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 3.436 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 43  (+4 rispetto a ieri).

I ricoverati non in terapia intensiva sono 453 (-10 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 14.351

I tamponi diagnostici finora processati sono 10. 314.480 (+ 42.427  rispetto a ieri), di cui 2.548.006 risultati negativi.

I DECESSI RIMANGONO 11.909

Nessun decesso di persona positiva al test del Covid-19 è  stato comunicato dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte.

Il totale rimane quindi 11.909 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.593 Alessandria, 727 Asti, 441 Biella, 1.471 Cuneo, 954 Novara, 5.688 Torino, 548 Vercelli, 378 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 109 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

385.122 GUARITI

I pazienti guariti diventano complessivamente 385.122  (+ 609 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 31.256 Alessandria, 18.539 Asti, 12.156 Biella, 55.399 Cuneo, 30.047 Novara, 205.458 Torino, 14.242 Vercelli, 13.868 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.546 extraregione e 2.611 in fase di definizione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter