IL FRONTE DEL "NO"

Contro Green Pass e vaccini, la protesta a Biella raddoppia

Sarà un pomeriggio di agitazione in centro città, prima ai Giardini Zumaglini e poi in Piazza Martiri

Contro Green Pass e vaccini, la protesta a Biella raddoppia
Attualità Biella Città, 07 Agosto 2021 ore 08:00

Sarà un sabato caratterizzato da una doppia protesta, quello di oggi a Biella, contro Green Pass e vaccini anti Covid-19.

I ritrovi

I manifestanti si preparano a scendere in campo per il terzo sabato consecutivo, oggi 7 agosto 2021.

Ma sono due le iniziative in programma: la prima è organizzata da Libertà di Cura Biella e si svolgerà alle 16 ai Giardini Zumaglini. Interverrà la dottoressa Rossana Becarelli. E il pubblico che si invita a partecipare, in particolare, è quello di operatori sanitari, docenti, genitori e bambini.

Questo evento, garantiscono gli organizzatori, è stato comunicato alle autorità competenti, "che invitano a rispettare le prescrizioni di legge: forma statica (no corteo), distanziamento e mascherina".

Non si terrà in caso di pioggia.

La seconda iniziativa è di nuovo il ritrovo spontaneo in Piazza Martiri alle ore 18.