Attualità
SIT-IN

Confesercenti sul piede di guerra per il nuovo centro commerciale in via Carso e il nuovo supermercato in via Milano

Lunedì sarà presidio di protesta, giorno in cui il Consiglio comunale di Biella si esprimerà con una delibera decisiva sui progetti. 

Confesercenti sul piede di guerra per il nuovo centro commerciale in via Carso e il nuovo supermercato in via Milano
Attualità Biella Città, 23 Luglio 2022 ore 07:00

Sarà presidio di protesta lunedì, giorno in cui il consiglio comunale di Biella si esprimerà con una delibera decisiva sui progetti.

La posizione di Confesercenti Biella

Scrive Angelo Sacco, presidente di Confesercenti:

"Lunedì 25 luglio 2022 il Consiglio comunale di Biella si esprimerà con una delibera decisiva, preludio all'inizio dei lavori che porteranno:
- In Via Carso (Ex Pettinature riunite) un nuovo centro commerciale con annesso impianto per la distribuzione massiva di carburante.
- In Via Milano (Chiavazza) un nuovo supermercato a traino alimentare.

Le riflessioni proposte sono state infinite, e primariamente vertevano sull'assegnare un nuovo scopo a tutta l'area Est della città, che congiunge la Stazione S.Paolo con il Vecchio Ospedale lungo l'asse di via Carso e costeggiando il Cervo. Questo doveva avvenire tramite un lavoro di valutazione dell'esigenza cittadina, alla luce delle prossime agende e con la consulenza di professionisti (non avevamo ancora lasciato il PNRR a Roma).

Dopo più di un anno di appelli, puntualmente INASCOLTATI, all'amministrazione provenienti da svariati osservatori, tutti aventi oggetto la richiesta di un maggior coinvolgimento della cittadinanza nell'operazione, nonché di una più profonda ponderazione sull'enorme mole di aspetti che una tale movimentazione andrebbe a squilibrare, ci sentiamo di rivolgerne un ultimo accorato a tutti i Consiglieri Comunali e pertanto:

- Lunedì 25 luglio a Palazzo Oropa prima del Consiglio Comunale delle ore 14 abbiamo organizzato un SIT-IN, durante il quale consegneremo le nostre ragioni a tutti i Consiglieri.

- Infine ci rivolgiamo ai Cittadini, ai Commercianti e a tutte le Associazioni di Categoria. Confidiamo nel fatto che a Biella viva ancora qualcuno cui piaccia starci, e voglia sostenerci con la sua presenza lunedì 25 luglio o sui social network pubblicando post, immagini e pensieri uniti dall'hasthag #biellaest, magari senza troppa paura di dire la propria.

Angelo Sacco

presidente di Confesercenti".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter