Attualità
orto in casa

Con Eco di Biella oggi in regalo il mix di lattughe, indivie e cicorie

Più semi fitti, più foglie che germoglieranno leggere e delicate

Con Eco di Biella oggi in regalo il mix di lattughe, indivie e cicorie
Attualità 11 Aprile 2022 ore 09:20

Cari lettori green, eccoci arrivati all’ottava puntata della nostra iniziativa “Facciamo l’orto in casa”. Questa settimana regaliamo una bustina di sementi di Misticanza quattro stagioni: un mix ottenuto dalle migliori varietà di lattughe, indivie e cicorie, assortite per precocità e gusto.

Con Eco di Biella oggi in regalo

Un prodotto leggero e perfetto per insalate e contorni freschi, soprattutto durante le stagioni più calde. Ecco come al solito i nostri consigli, per coltivare i semi forniti da Franchi Sementi e grazie al sostegno di Novatex Italia.

La semina

La semina è a spaglio, quindi spargendo in modo omogeneo i semi sul terreno, e può essere fatta durante tutto l’arco dell’anno, in luogo protetto nei mesi più freddi. Il periodo migliore è comunque da marzo a settembre. Più la semina è fitta più le foglie che germoglieranno saranno leggere e delicate. Il vaso può anche non essere profondo, bastano 20 cm di altezza, poiché la pianta non ha radici molto sviluppate. Come sempre il seme va messo a una profondità che non superi due o tre volte la sua dimensione, quindi massimo mezzo centimetro. Tenere il terreno ben umido fino a quando non germoglia. Fate attenzione a come conservate le sementi se non le utilizzate: il seme, se conservato in busta a temperature alte (28-30 gradi), tende ad andare in dormienza e quindi una volta seminato non nasce. Per rinascere ha bisogno del fresco. Per questo, prima di seminare, consigliamo di tenere il seme in frigorifero per almeno 24 ore.

Certezza

Questa accortezza non servirà se siamo in primavera, quando il terreno rimane ancora fresco, ma se decidiamo di seminare in piena estate il terreno potrebbe essere caldo e quindi conviene far rinfrescare i semi.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola o sulla nostra EDIZIONE SFOGLIABILE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter