Attualità
il riconoscimento

Chirurgia, Biella tra i centri di riferimento

Per quanto riguarda la proctologia e le tecniche inerenti il pavimento pelvico.

Chirurgia, Biella tra i centri di riferimento
Attualità Biella Città, 14 Novembre 2022 ore 15:58

La struttura complessa chirurgia generale dell’Asl di Biella, diretta da Roberto Polastri, coordinatore regionale dell’associazione chirurghi ospedalieri italiani (Acoi), è stata inserita come Centro di riferimento nazionale per il corso di alta formazione in proctologica e chirurgia del pavimento pelvico promosso dalla stessa Acoi.

Chirurgia, Biella tra i centri di riferimento

«La proctologia - spiega Polastri - è diventata sempre di più una branca specialistica della chirurgia generale e gastro-enterologica e, pertanto, richiede un training specifico e accurato. Tali competenze possono essere acquisite solo con la frequenza presso Centri che dispongano di casistiche consistenti e strumenti diagnostico-terapeutici adeguati ai tempi attuali». «La nostra attività - continua il direttore della Chirurgia generale biellese - si è distinta negli anni passati in ambito italiano, sino a ottenere l’onore di ospitare nel 2019 il Congresso Nazionale della Siccr, Società chirurgica di riferimento».

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Seguici sui nostri canali