Festa della Repubblica

Cerimonia del 2 giugno a Biella: il programma

Il programma della cerimonia ufficiale coordinata dalla Prefettura di Biella, in concomitanza con quella nazionale a Roma

Cerimonia del 2 giugno a Biella: il programma
Pubblicato:
Aggiornato:

In occasione del 78° anniversario della fondazione della Repubblica Italiana, il 2 giugno, in concomitanza con la cerimonia nazionale presieduta a Roma dal Presidente della Repubblica, si terrà a Biella la tradizionale cerimonia ufficiale, coordinata dalla Prefettura di Biella.

Il programma

La cerimonia prenderà avvio alle ore 9.30 presso i Giardini Zumaglini, con la deposizione di una corona d’alloro in memoria dei Caduti e proseguirà, dalle ore 10 in Piazza Martiri della Libertà. Agli onori militari seguirà la cerimonia dell’alzabandiera. Le marce e l’Inno nazionale saranno eseguiti dalla banda musicale “G. Verdi” di Biella.

Il Prefetto di Biella, Elena Scalfaro, darà lettura del messaggio del Capo dello Stato per celebrare tale ricorrenza.

Consegna delle onorificenze

La cerimonia si concluderà con la consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana concesse dal Presidente della Repubblica. Verranno consegnati: il diploma di Cavaliere della Repubblica Italiana alla signora Maria Deidda, assistente presso la Prefettura di Biella; il diploma di Cavaliere della Repubblica Italiana al Tenente Colonnello Davide Lazzaro, Comandante della Compagnia Carabinieri di Biella; il diploma di Ufficiale al dott. Massimo Girelli, funzionario giudiziario del Ministero della Giustizia; il diploma di Commendatore alla dott.ssa Cristina Lanini, Viceprefetto Vicario della Prefettura di Vercelli; il diploma di Commendatore al dott. Davide Garra, Viceprefetto Vicario della Prefettura di Ancona e il diploma di Commendatore al sig. Valentino Moda, ex Ufficiale della Polizia Locale della Città di Biella, in quiescenza.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali