Attualità
IL CASO

Candelo: "Incrocio in via Campile pericoloso, o il sindaco interviene o paga i danni"

La denuncia è di Elettra Veronese, Capogruppo Consigliare Candelo per Tutti: "Infrazioni costanti al divieto di svolta. Non rispondere agli appelli dei cittadini è una politica che non piace". 

Candelo: "Incrocio in via Campile pericoloso, o il sindaco interviene o paga i danni"
Attualità Grande Biella, 13 Novembre 2021 ore 16:00

La denuncia è di Elettra Veronese, Capogruppo Consigliare Candelo per Tutti: "Infrazioni costanti al divieto di svolta". 

La posizione di Veronese

Ecco quanto riporta Elettra Veronese, Capogruppo Consigliare Candelo per Tutti:

"L’altro giorno c’è stato l’ ennesimo scampato incidente stradale in via Campile. A raccontarlo un residente, il signor S. C..
L’Amministrazione sa che via Campile è pericolosa, sia per il traffico veloce che vi scorre, che per le infrazioni costanti al divieto di svolta a sinistra nell’intersezione a “T” con la via La Roche Sur Foron, poi via Biella. In quel punto, per chi proviene da Candelo v’è divieto di svolta a sinistra, ma si sa anche, se non si vive nel mondo dei sogni, che non è rispettato.
Quale soluzione? Idealmente la presenza frequente dei Vigili Urbani sul posto, non fosse che Candelo, di recente acquistate due vigilesse, ne ha da ultimo perse due, una delle new entry, l’altra “la” Comandante, entrambe trasferitesi altrove. In verità, il rimedio della nonna, ben più efficace, sarebbe far risarcire direttamente al Sindaco di tasca propria i Candelesi che per sventura vengono coinvolti in un sinistro in quell’incrocio.
Non rispondere agli appelli dei cittadini è una politica che non piace, che crediamo non vada passata sotto silenzio".