Attualità
ambiente

«Bolletta rifiuti su del 9 per cento»

In arrivo l’immondizia 2023 con i rincari. E il Comune riorganizza il servizio di raccolta

«Bolletta rifiuti su del 9 per cento»
Attualità Biella Città, 20 Aprile 2023 ore 08:57

La notizia era nell’aria ma ieri, durante la conferenza stampa indetta dall’assessore all’ambiente del Comune di Biella, Marzio Olivero, per parlare della rivoluzione dei servizi di raccolta dei rifiuti in città, è arrivata la conferma.

«Bolletta rifiuti su del 9 per cento»

La bolletta dell’immondizia che arriverà nelle buche delle lettere delle famiglie e delle attività cittadine peserà di più per circa il 9 per cento rispetto al 2022. Gli aumenti, ha spiegato proprio l’assessore Olivero «sono stati di circa 1.088.000 mila euro rispetto allo scorso anno, pari ad un più 9,15 per cento. A fronte di ciò ci siamo trovati davanti ad una scelta da compiere: andare avanti così o ragionare con Seab per andare a modificare l’intero servizio? Abbiamo scelto la seconda strada che ci porterà ad ottenere delle importanti economie che saranno investite per migliorare il servizio».

Gli aumenti

Aumenti riconducibili alla crescita delle materie prime e, soprattutto, alle nuove tariffe di smaltimento dei rifiuti che, invece di finire in discarica a Cavaglià (chiusa definitivamente) vengono attualmente inceneriti in Lombardia, in attesa che vengano portati a Torino.

Seguici sui nostri canali