Attualità
curiosità

"Bolle di Malto" approda in televisione a Studio Aperto MAG

Il programma di approfondimento in onda su Italia 1 ha dedicato parte di un servizio sulle birre artigianali alla kermesse biellese. 

"Bolle di Malto" approda in televisione a Studio Aperto MAG
Attualità Biella Città, 07 Gennaio 2023 ore 08:00

Il programma di approfondimento in onda su Italia 1 ha dedicato parte di un servizio sulle birre artigianali alla kermesse biellese.

Il servizio

Il servizio di Beppe Gandolfo, trasmesso per Studio Aperto MAG il 6 gennaio scorso e dal titolo "Le regole della birra artigianale", ha riguardato le birre artigianali e il loro crescente successo. Un settore alimentare che in Italia conta un migliaio di birrifici che possono vantare il marchio di "artigianali".

Negli ultimi 15 anni, la crescita è stata pari al 500 per cento.

Uno specchio del fenomeno è appunto la rassegna biellese "Bolle di Malto", che ora approda sulla televisione nazionale: "Nel 2015, 6mila persona per 4mila boccali spillati, nel 2019 i visitatori sono stati 90mila e 75mila i boccali venduti, nel 2022 superata quota 100mila".

Grande soddisfazione per gli organizzatori che così commentano:
"Nel 2015, le mani erano solo 4, le idee tante e l'obiettivo uno. Nel 2022, le mani non le contiamo più, sono quelle dei volontari di "Bolle di Malto" che, con l'unico scopo di fare qualcosa per il proprio territorio e per il bene comune hanno creduto nel progetto. Come ogni sogno la sua realizzazione richiede energia e il superamento di tante difficoltà, ma oggi questo nuovo traguardo - che non è l'arrivo - ha trasformato la fatica e il rumore in gioia. Grazie a tutto il mondo Bolle di Malto, questo è per voi".
Per vedere il servizio, basta andare sulla pagina Facebook di Bolle di Malto.
Seguici sui nostri canali