Attualità
SERVIZIO

Bambini e quarantene, arrivano drive-in pediatrico e unità mobili a chiamata

Per semplificare la gestione e garantire un supporto alle famiglie degli alunni delle scuole elementari biellesi.

Bambini e quarantene, arrivano drive-in pediatrico e unità mobili a chiamata
Attualità Biella Città, 29 Gennaio 2022 ore 17:08
Per semplificare la gestione e garantire un supporto alle famiglie degli alunni delle scuole elementari biellesi.

Di cosa si tratta

Una corsia preferenziale esclusivamente dedicata ai bambini delle scuole elementari presso l’Hub dell’Ospedale di Biella e un’unità mobile “a chiamata” in supporto alle famiglie per effettuare i tamponi rapidi anche sui territori più marginali. Il progetto nasce su iniziativa dell’assessore regionale all’istruzione Elena Chiorino e sarà operativa da lunedì 31 gennaio grazie alla collaborazione tra l’Ufficio Scolastico Provinciale di Biella, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) dell’ASLBI, Fondo Edo Tempia, Lilt e la Protezione Civile che hanno risposto immediatamente mettendo a disposizione le proprie risorse.
Una novità importante che mira a velocizzare e semplificare l’iter a cui i bambini delle scuole primarie devono sottoporsi nel momento in cui viene attivata la quarantena in caso di positività in classe, facilitando la prenotazione e l’esecuzione dei tamponi (T0 e T5). Una risposta concreta alle necessità di scuole e famiglie biellesi che stanno gestendo la complessa situazione che vede un’elevata circolazione del virus registrata nelle scorse settimane in numerose classi primarie biellesi. (146 al 25 gennaio).

Come funziona

L’ASLBI ha dedicato un numero telefonico a cui i referenti covid degli Istituti Comprensivi dovranno rivolgersi in caso di una positività all’interno di una classe, per segnalare il contagio e quindi far scattare l’iter dei testing, ottimizzando tempi e modalità di esecuzione. I referenti covid restano a disposizione per comunicare alle famiglie l'esito della valutazione del Sisp e i suoi provvedimenti necessari in base all’esito. L’esecuzione dei test rapidi T0 e T5 sarà gratuita e sarà possibile presso il nuovo “drive-in pediatrico” allestito presso l’area esterna dell’ospedale al Centro Unico Tamponi dell’ASLBI, a disposizione 7 giorni su 7 in a una fascia oraria pomeridiana - riservata esclusivamente agli studenti delle scuole primarie - dalle 15.30 alle 19, sempre su appuntamento.
Contestualmente - e ad integrazione del servizio ospedaliero - per tutte quelle famiglie in difficoltà nel raggiungere l’HUB, a partire da mercoledì 2 febbraio saranno attivate due unità mobili “a chiamata” e dedicate all’esecuzione dei tamponi per i bambini delle scuole elementari. Il servizio sarà gratuito e reso possibile grazie alla sinergia tra Fondo Edo Tempia e LILT Biella - che hanno messo a disposizione personale infermieristico ed amministrativo - insieme alla Protezione Civile di Biella che fornirà mezzi e autisti per gli spostamenti sul territorio.
  • L’unità mobile a chiamata gestita dal Fondo Edo Tempia sarà disponibile, previo appuntamento, il lunedì dalle 14 alle 17, il mercoledi e il venerdì dalle 9 alle 13;
  • L’unità mobile a chiamata gestita da Lilt sarà disponibile, sempre previo appuntamento, il martedì dalle 14 alle 17 e il giovedì dalle 9 alle 13 garantendo, così, la copertura della settimana.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter