Menu
Cerca
visite ed esami

Asl Biella: "10mila prestazioni ambulatoriali da recuperare"

L’obiettivo è di recuperare le prestazioni ambulatoriali di tipo programmabile e differibile (Classi P e D), in maniera celere compatibilmente con l’andamento della pandemia.

Asl Biella: "10mila prestazioni ambulatoriali da recuperare"
Attualità Biella Città, 23 Maggio 2021 ore 12:14

Asl Biella: "10mila prestazioni ambulatoriali da recuperare"

Le prestazioni ambulatoriali da recuperare all’interno dell’attività di Asl Biella, in tutte le branche specialistiche, attualmente sono circa 10.000 in riferimento al periodo settembre 2020-marzo 2021. Un numero dettato dalle limitazioni e dalle restrizioni dovute all’emergenza Covid, che sta condizionando da mesi l’attività in maniera diffusa sul territorio regionale. Sul numero totale, circa 1.500 sono prime visite, mentre la parte restante sono visite di controllo o esami strumentali. L’obiettivo è di recuperare le prestazioni ambulatoriali di tipo programmabile e differibile (Classi P e D), in maniera celere compatibilmente con l’andamento della pandemia. Il piano di rientro previsto dall’Azienda prevede una graduale programmazione di recupero dei pazienti, a partire da quelli interessati dalle prime visite.

Da metà giugno

Tutti i pazienti in questione, con cronologia preferenziale per le prime visite, saranno ricontattati secondo il modello predisposto dalla Regione Piemonte, che prevede un sistema automatizzato di contatto tramite telefonate e/o Sms, per la verifica e la gestione delle prenotazioni in base alle necessità odierne del paziente rispetto a quelle evidenziate in sede di prima prenotazione. Si suppone che questo percorso possa partire tra la fine del mese di maggio e l’inizio di quello di giugno, per poi proseguire gradualmente durante l’estate, sempre compatibilmente all’evoluzione della curva pandemica.
Indicativamente dalla metà del mese di giugno poi è ipotizzabile l’apertura delle nuove agende, sempre per le prestazioni ambulatoriali di tipo programmabile e differibile, per diverse specialità.