Menu
Cerca
Lavori pubblici

Asfaltature, al via 19 interventi su strade e piazze. Ecco quali

Ad aggiudicarsi i lavori in via provvisoria le aziendeF.lli Sogno e Figli Srl con Sorema Srl, in raggruppamento temporaneo.

Asfaltature, al via 19 interventi su strade e piazze. Ecco quali
Attualità Biella Città, 26 Maggio 2021 ore 15:31

Un appalto da 500 mila euro per rifare il look di strade e piazze. Con l’arrivo della bella stagione l’amministrazione è pronta a dare il via al “Piano asfaltature 2021”, una manutenzione straordinaria che prevede una lunga serie di interventi per il rifacimento del manto usurato e in alcuni casi anche il rifacimento del sottofondo.

Appalto da 500 mila euro

Durante le scorse ore è andata in fase di aggiudicazione la gara d’appalto. Ad aggiudicarsi i lavori in via provvisoria le aziendeF.lli Sogno e Figli Srl con Sorema Srl, in raggruppamento temporaneo. Una volta conclusa la parte burocratica dell’iter, l’obiettivo dell’ufficio tecnico è quello di partire con i lavori entro la fine del mese di giugno. Il criterio di priorità dei nuovi asfalti è stato deciso in seguito a valutazioni sulla vetustità del manto e sia per l’importanza delle arterie all’interno della rete stradale cittadina. Per quanto riguarda via Torino verrà inoltre completato il tratto residuale dallo scorso anno di rimozione dei cubetti presenti sotto al manto stradale e nuovo livellamento della parte interessata.

Spiega l’assessore ai Lavori pubblici Davide Zappalà: “Agenti atmosferici, trattamenti antighiaccio, manutenzioni dei sottoservizi e usura per il passaggio veicoli hanno deteriorato il manto stradale di molte vie cittadine e si è resa necessaria unamanutenzione straordinaria. Cinquecentomila euro, una somma importante stanziata per ripristinare il manto stradale usurato delle strade di Biella, per renderle sicure, per migliorare la viabilità ma anche per avere una città più ordinata. Cercheremo di contenere al massimo i disagi per gli automobilisti durante i lavori che inizieranno a fine giugno circa.

Gli interventi

Il progetto prevede in totale 19 interventi che riguarderanno non solo strade ma anche piazze. E nel dettaglio:

- Corso 53° Fanteria, tratto tra l’attraversamento pedonale rialzato e la via Camandona;

- Via Poma;

- Via della Vittoria, tratto tra Piazza XXV Aprile e via Senato;

- Strada Barazzetto-Vandorno, tratto dal civico 24 a salire per metri lineari 420;

- Rotatoria all’intersezione tra via Milano e C.so Lago Maggiore;

- Piazza Croce Rossa;

- Strada della Brignana, dal civico 20 a scendere per metri lineari 155;

- Via Torino, tratto tra via Addis Abeba a scendere per metri lineari 100: fresatura, rimozione di cubetti, risagomatura del rilevato stradale;

- Piazza S. Bernardo delle Alpi;

- Largo Palatucci: ad entrare da via S. Eusebio, per metri 50 circa;

- Parcheggio antistante il cimitero di Cossila S. Giovanni;

- strada Cantone Bonino, tratto compreso tra strada Barazzetto Vandorno e il ponte sul rio Viariggio (ponte compreso);

- Via Candelo: tratto in uscita da C.so Lago Maggiore a salire verso Biella;

- Via Mongilardi;

- Strada Cantone Ramella di Sopra;

- Via Addis Abeba altezza via Pajetta;

- Via Cavour, tra via Cerino Zegna e rotonda P.zza Martiri;

- Piazza Martiri, tra via Cavour e via S. Filippo;

- Via Milano marciapiedi, a scendere dall'intersezione con C.so Lago Maggiore, con direzione Vigliano.