Altro

Ztl, multe per chi non ha rinnovato il pass

Ztl, multe per chi non ha rinnovato il pass
Altro Biella Città, 30 Dicembre 2012 ore 11:24

 La zona a traffico limitato di Biella torna a far discutere. Dopo le centinaia di sanzioni amministrative comminate agli automobilisti sorpresi a transitare da via Gramsci, nella convinzione che fosse transitabile, ora ecco altre centinaia di contravvenzioni recapitate a diversi cittadini rei di non aver rinnovato il pass dopo la “rivoluzione” del regolamento dell’anno scorso. Le multe sono giunte nelle buche delle lettere degli automobilisti proprio in questi giorni e ieri, in via Tripoli, sede della polizia municipale, alcuni hanno protestato. «Abbiamo atteso sino all’ultimo prima di aggiornare i nostri database ed escludere chi non aveva rinnovato il pass - dice l’assessore alla viabilità Andrea Gibello - ma non potevamo andare avanti in eterno».

Così, chi non ha rinnovato il permesso Ztl, è stato sanzionato, a partire dal mese di ottobre. Con notifica in questi giorni. «Mancata comunicazione». Tra gli automobilisti la protesta monta. Lamentano in particolare una scarsa comunicazione. «Capiamo - dicono - che non si possa inviare una lettera a  tutti gli abitanti ma almeno mettere un cartello nei pressi dei varchi Ztl per informare di questa variazione si poteva fare...». L’amministrazione si sente con le spalle coperte. «Abbiamo pubblicato sull’albo pretorio il nuovo regolamento e la necessità di recarsi al nostro comando per il rilascio di un nuovo tagliando - sottolinea il comandante della polizia municipale Alberto Pollo -, i giornali ne hanno parlato per mesi, abbiamo veicolato le informazioni tra la cittadinanza. Più di così non potevamo fare, era impensabile, per i costi, inviare una lettera a tutti gli ottomila possessori dei pass». Poi un’altra considerazione da parte del comandante. «Ricordo che il regolamento è chiaro - spiega - e prevede che la durata del tagliando Ztl sia annuale. Solamente  con una delibera della giunta questa validità può essere prorogata. Come nel caso dei pass rilasciati lo scorso anno che saranno validi fino al 31 dicembre del 2013 visto che la giunta ha deciso per la proroga qualche giorno fa». 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter