Altro

Ztl, fioccano le multe

Ztl, fioccano le multe
Altro 26 Marzo 2012 ore 00:20

 Un nuovo boom di contravvenzioni per l’accesso senza permesso alla Zona a traffico limitato di Biella. Si è registrato tra gennaio e febbraio, periodo in cui è entrato in vigore il nuovo regolamento sulla Ztl che di fatto ha azzerato tutti i pass per poi rilasciarli solamente agli aventi diritto. Un’operazione che ha permesso al Comune di eliminare ben duemila pass precedentemente rilasciati.

Evidentemente, però, guardando le cifre, non tutti hanno capito che le regole di accesso erano mutate in corsa. Secondo i dati forniti dal Comune di Biella a gennaio le contravvenzioni per accessi senza permesso all’interno della Ztl erano state 376. A febbraio sono salite a 543, un 44 per cento in più che non è passato inosservato, tanto che l’assessore alla viabilità, Andrea Gibello, vuole vederci chiaro e capire quali sono le cause che hanno portato a questo forte aumento delle contravvenzioni. Gibello ha poi ricordato che l’intento del Comune non è quello di fare cassa ma di mettere in ordine la situazione e tutelare il centro storico e il quartiere del Piazzo.