Villa Adelaide chiude i battenti

Villa Adelaide chiude i battenti
Altro 06 Novembre 2014 ore 13:48

Chiude i battenti la comunità terapeutica psichiatrica per minori Villa Adelaide di Cavaglià. Ad annunciarlo è stato nei giorni scorsi l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta, rispondendo a un question time che chiedeva chiarimenti su alcune criticità riscontrate nella gestione della comunità.

Assessore.  «Il direttore generale dell’Asl – dice Saitta – mi ha inviato una relazione dalla quale emerge che la comunità terapeutica è stata oggetto di regolare e periodico controllo da parte della Commissione di Vigilanza dell’Asl di Biella. L’ultimo dei sopralluoghi è avvenuto il 24 settembre 2014, e altri accertamenti nelle settimane successive. A seguito di tali controlli la Commissione di Vigilanza ha redatto un verbale, in cui si propone, nell’ottica di salvaguardare la salute e i programmi terapeutico-riabilitativi degli ospiti nonché l’incolumità degli operatori, la revoca dell’accreditamento istituzionale e dell’autorizzazione al funzionamento nonché l’avvio delle procedure che dovranno portare all’ordinanza del sindaco di cessazione del servizio e alla chiusura della struttura con il trasferimento degli ospiti in altre idonee strutture».