Altro

Vigliano si veste a festa con la Pro loco

Vigliano si veste a festa con la Pro loco
Altro Grande Biella, 10 Giugno 2016 ore 13:26

VIGLIANO - Aspettando “Oltre il  giardino”, “Vigliano è...in festa” a partire da domani. «La rassegna florovivaistica ”Oltre il giardino” è la principale manifestazione della nostra Pro Loco - afferma il presidente Silvio Gariazzo - e si svolge negli anni dispari. In quelli pari organizziamo “Aspettando Oltre il Giardino” e quest’anno, con un pizzico di ambizione, abbiamo aggiunto al titolo “Vigliano è … in Festa”, per offrire un po’ di allegria, ottimismo e maggiore socialità in questi giorni d’inizio estate. Questa diciottesima edizione ha un valore aggiunto, perchè abbiamo scelto una nuova area dei festeggiamenti che si trova in via Milano all’angolo di viale Chiapei».La festa  sarà una rassegna enogastronomica ma non mancheranno gli allestimenti floreali di aiuole e piante a cura di alcune aziende florovivaistiche, spettacoli realizzati dai ragazzi delle scuole, le mostre di pittura e scultura, la buona cucina e tanto altro. L’ingresso come sempre è gratuito.Oggi l’inizio della diciottesima edizione alle ore 18.30 con l’inaugurazione della 21ªmostra dei bozzetti “Un Murales per Vigliano” e dell’esposizione di sculture e forme d’acciaio, opere di Alessandro La Rocca. Alle 19.30 l’apertura del padiglione ristorante con le specialità della serata, gnocchi al gorgonzola e gran fritto misto di pesce. Alle 21.15 serata con spettacolo itinerante, con la partecipazione di animatori e personaggi che seguiranno i vari gruppi itineranti nella zona dei festeggiamenti, in scena 142 ragazzi della scuola elementare di Amosso. Sabato alle ore 10 il saggio di fine anno scolastico con i 180 ragazzi della scuola elementare di San Quirico,  Alle 15.30, si conclude  il progetto di educazione stradale svolto delle classi quinte elementari svolto dal Corpo di Polizia Locale.  Alle 16.30 la premiazione del concorso “Un murales per Vigliano”, verranno premiati i bozzetti realizzati dai ragazzi delle scuole medie di Vigliano e Ronco e i bozzetti realizzati dagli studenti del liceo artistico Sella di Biella. Alle 19.30 la cucina propone “La nosa panissa alla moda vercellese” e costata di manzo alla griglia. Poi dalle 21 serata danzante a suon di liscio con il sassofonista “Mauro Orchestra”. Nel corso della serata l’esibizione di fitness zumba a cura di Arianna De Mori della Pesistica Ramella di Chiavazza.Domenica le camminate nella storia, poi il pranzo della festa e alle ore 16.30 il Carnevale d’estate con la sfilata delle maschere Biellesi e Piemontesi, i gruppi mascherati e di carri allegorici accompagnati dagli Sbandieratori e Musici di Brusnengo e dal gruppo Marciapè Street Band. Al ristorante si cena con pasta alla norma con pesce spada e gamberoni alla griglia. Alla sera tutti in pista con l’orchestra spettacolo “Daniel Mas all music band”. Durante la serata ci sarà l’esibizione della scuola di ballo liscio, tango e balli standard del maestro Arcangelo Barcellona. Lunedì si cena con la paella alla valenciana, la musica è assicurata dal complesso di “Claudio Serotti”. Poi la festa si prende una pausa e riprenderà da giovedì 16 giugno.Sante Tregnago         

VIGLIANO - Aspettando “Oltre il  giardino”, “Vigliano è...in festa” a partire da domani. «La rassegna florovivaistica ”Oltre il giardino” è la principale manifestazione della nostra Pro Loco - afferma il presidente Silvio Gariazzo - e si svolge negli anni dispari. In quelli pari organizziamo “Aspettando Oltre il Giardino” e quest’anno, con un pizzico di ambizione, abbiamo aggiunto al titolo “Vigliano è … in Festa”, per offrire un po’ di allegria, ottimismo e maggiore socialità in questi giorni d’inizio estate. Questa diciottesima edizione ha un valore aggiunto, perchè abbiamo scelto una nuova area dei festeggiamenti che si trova in via Milano all’angolo di viale Chiapei».La festa  sarà una rassegna enogastronomica ma non mancheranno gli allestimenti floreali di aiuole e piante a cura di alcune aziende florovivaistiche, spettacoli realizzati dai ragazzi delle scuole, le mostre di pittura e scultura, la buona cucina e tanto altro. L’ingresso come sempre è gratuito.Oggi l’inizio della diciottesima edizione alle ore 18.30 con l’inaugurazione della 21ªmostra dei bozzetti “Un Murales per Vigliano” e dell’esposizione di sculture e forme d’acciaio, opere di Alessandro La Rocca. Alle 19.30 l’apertura del padiglione ristorante con le specialità della serata, gnocchi al gorgonzola e gran fritto misto di pesce. Alle 21.15 serata con spettacolo itinerante, con la partecipazione di animatori e personaggi che seguiranno i vari gruppi itineranti nella zona dei festeggiamenti, in scena 142 ragazzi della scuola elementare di Amosso. Sabato alle ore 10 il saggio di fine anno scolastico con i 180 ragazzi della scuola elementare di San Quirico,  Alle 15.30, si conclude  il progetto di educazione stradale svolto delle classi quinte elementari svolto dal Corpo di Polizia Locale.  Alle 16.30 la premiazione del concorso “Un murales per Vigliano”, verranno premiati i bozzetti realizzati dai ragazzi delle scuole medie di Vigliano e Ronco e i bozzetti realizzati dagli studenti del liceo artistico Sella di Biella. Alle 19.30 la cucina propone “La nosa panissa alla moda vercellese” e costata di manzo alla griglia. Poi dalle 21 serata danzante a suon di liscio con il sassofonista “Mauro Orchestra”. Nel corso della serata l’esibizione di fitness zumba a cura di Arianna De Mori della Pesistica Ramella di Chiavazza.Domenica le camminate nella storia, poi il pranzo della festa e alle ore 16.30 il Carnevale d’estate con la sfilata delle maschere Biellesi e Piemontesi, i gruppi mascherati e di carri allegorici accompagnati dagli Sbandieratori e Musici di Brusnengo e dal gruppo Marciapè Street Band. Al ristorante si cena con pasta alla norma con pesce spada e gamberoni alla griglia. Alla sera tutti in pista con l’orchestra spettacolo “Daniel Mas all music band”. Durante la serata ci sarà l’esibizione della scuola di ballo liscio, tango e balli standard del maestro Arcangelo Barcellona. Lunedì si cena con la paella alla valenciana, la musica è assicurata dal complesso di “Claudio Serotti”. Poi la festa si prende una pausa e riprenderà da giovedì 16 giugno.

Sante Tregnago         

Seguici sui nostri canali