Menu
Cerca

Via Repubblica bloccata dai migranti

Via Repubblica bloccata dai migranti
Altro 02 Luglio 2015 ore 14:08

Via Repubblica, nei pressi della Prefettura, è bloccata da oltre un'ora a causa della protesta messa in atto da un gruppo di migranti dell'Africa occidentale, ospitati a Villa Piazzo di Pettinengo. Sedici di loro hanno infatti ricevuto un decreto di espulsione, essendo scaduto il periodo di accoglienza. Alcuni rappresentanti del gruppo sono stati recevuti in mattinata dal viceprefetto, il quale ha però ribadito l'impossibilità di accogliere le loro istanze: a norma di legge, i profughi dovranno lasciare l'Italia tassativamente entro 15 giorni. Saranno comunque pagati loro i costi di rimpatrio.

Alla luce di quanto va accadendo in città, dura presa di posizione da parte del segretario leghista Matteo Salvini, il quale scrive sulla sua pagina facebook: "Una trentina di CLANDESTINI, a cui è stata bocciata la domanda di asilo politico, stanno bloccando il centro di Biella. L'unica risposta possibile? ESPULSIONE IMMEDIATA per tutti. E per la sinistra che li difende, espulsione dalla politica!".