Altro

«Vercelli vuole già prendersi tutto»

«Vercelli vuole già prendersi tutto»
Altro Grande Biella, 03 Novembre 2012 ore 14:51

 «Vercelli vuole già prendersi tutto». L’allarme l’ha lanciato ieri mattina la Lega Nord nella sua sede con il segretario provinciale Michele Mosca che ha letto ai presenti un comunicato stampa diramato poche ore dopo il decreto di riorganizzazione delle Province da parte di Luca Pedrale, esponente vercellese del Pdl e capogruppo in consiglio regionale («Salvati mille posti di lavoro a Vercelli», senza citare Biella).
 «Basta leggere ciò che ha dichiarato per rendersene conto» ha sbottato Mosca, che ha richiamato poi il Biellese a fare lobby. Non ci sta Lorenzo Leardi: «Pronti a litigare ma il Biellese sarà tutelato».

 «Vercelli vuole già prendersi tutto». L’allarme l’ha lanciato ieri mattina la Lega Nord nella sua sede con il segretario provinciale Michele Mosca che ha letto ai presenti un comunicato stampa diramato poche ore dopo il decreto di riorganizzazione delle Province da parte di Luca Pedrale, esponente vercellese del Pdl e capogruppo in consiglio regionale («Salvati mille posti di lavoro a Vercelli», senza citare Biella).
 «Basta leggere ciò che ha dichiarato per rendersene conto» ha sbottato Mosca, che ha richiamato poi il Biellese a fare lobby. Non ci sta Lorenzo Leardi: «Pronti a litigare ma il Biellese sarà tutelato». Intanto, però, il capoluogo con le norme indicate dal decreto del Governo è sempre più vicino a Vercelli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter